Venerdì, 17 Settembre 2021
Alluvione Genova

Genova, il Comune darà 600 euro al mese alle famiglie evacuate

Anche se non è ancora arrivata la dichiarazione di stato d'emergenza, il comune ha deciso di erogare un contributo per chi non è ancora tornato a casa dal 9 ottobre scorso

Mentre ancora si attende che venga dichiarato lo stato d'emergenza, a Genova qualcosa si muove: il Comune ha deciso, con una delibera, di erogare fino a 600 euro al mese alle famiglie che sono state evacuate a seguito dell'alluvione del 9 ottobre. In particolare spetteranno 200 euro per ogni componente del nucleo familiare residente nelle strutture distrutture o danneggiate. Se invece si tratterà di singole persone il contributo arriverà fino a 300 euro al mese.


Ci saranno anche delle agevolazioni per casi di particolare gravità: se alcuni dei componenti della famiglia sono persone portatrici di handicap con una percentuale di disabilità superiore al 67% si potrà richiedere un contributo aggiuntivo di ulteriori 200 euro, anche oltre il limite dei 600. Le erogazioni sono previste a rate mensili per una durata massima di sei mesi. Nel caso il nucleo familiare potesse rientrare nella propria abitazione, l'erogazione si fermerà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genova, il Comune darà 600 euro al mese alle famiglie evacuate

Today è in caricamento