rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Il delitto / Latina

Uomo ucciso in casa, ferita la compagna: chi è il principale sospettato

Il delitto è avvenuto in provincia di Latina: la vittima è un uomo di 59 anni, Germano Riccioni, grave la compagna Adele Coluzzi. Fermato il figlio della donna

Omicidio e tentato omicidio a Priverno, in provincia di Latina. Un uomo di 59 anni, Germano Riccioni, è stato ucciso nella mattina di oggi, mercoledì 29 novembre, all'interno di un'abitazione di via Madonna del Colle, al centro del paese, mentre la compagna 57enne Adele Coluzzi risulta gravemente ferita. La donna è stata soccorsa e trasferita a bordo di un'eliambulanza all'ospedale San Camillo di Roma: è ricoverata in terapia intensiva con un trauma cranio-facciale, intubata e in prognosi riservata.

Al momento i dettagli sulla vicenda sono pochissimi: i carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Secondo le prime indiscrezioni, all'origine dell'omicidio ci sarebbe una lite in famiglia con il figlio della donna. La posizione del ragazzo, un 33enne, sarebbe al vaglio degli inquirenti. Il giovane sarebbe già stato rintracciato e fermato dalle forze dell'ordine, adesso si trova in questura. Sia la vittima che la compagna sono stati colpiti alla testa con un corpo contundente, presumibilmente un vaso, nel corso del violento litigio che sarebbe iniziato all'interno dell'abitazione, per poi terminare nello spazio esterno. A chiamare il 112 sono stati i vicini di casa. 

Sul posto al momento stanno operando gli esperti della scientifica per raccogliere le tracce all'interno dell'abitazione in cui abitava la coppia. Si attende l'arrivo del magistrato di turno della procura, il sostituto procuratore Giuseppe Bontempo.

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo ucciso in casa, ferita la compagna: chi è il principale sospettato

Today è in caricamento