Lunedì, 26 Luglio 2021
Sassuolo / Modena

Tragedia a Sassuolo, muore a soli 25 anni il collega Andrea Gilioli

Un infarto fulminante è costato la vita al giovane giornalista, anima di SassuoloOggi e corrispondente della Gazzetta di Modena. La nostra redazione si unisce al cordoglio per la scomparsa di un ragazzo e di un collega molto stimato

Andrea Gilioli

SASSUOLO - Si è spento ieri sera, in maniera tanto tragica quanto inaspettata, il giornalista Andrea Gilioli, di appena 25 anni. Gilioli è stato trovato senza vita questa mattina all'alba in Piazza Garibaldi, all'interno della redazione giornalistica di SassuoloOggi, il quotidiano online che gestiva insieme ad altri colleghi. Causa della morte sarebbe un infarto fulminante, sopraggiunto nella serata di ieri, momento dal quale il giovane è risultato irreperibile.

Gilioli aveva lavorato come ogni giorno a Sassuolo, realizzando il servizio sull'incendio di Borgo Venezia e poi rientrando in redazione in attesa del Consiglio Comunale serale al quale avrebbe preso parte per la cronaca politica.

La notizia sconvolge la comunità sassolese e il mondo del giornalismo modenese. Laureato in Giurisprudenza, svolgeva l'attività di cronista da diversi anni ed era molto stimato, sia come persona - disponibile, pacata e di grande intelligenza - che come professionista dell'informazione. La redazione di ModenaToday si unisce al cordoglio per la sua sconvolgente scomparsa.

La notizia su ModenaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Sassuolo, muore a soli 25 anni il collega Andrea Gilioli

Today è in caricamento