rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Il dramma / Lucca

Scomparso da 5 giorni, lo trovano morto nell'auto in un dirupo

Giovanni Battista Maria Borrini aveva 69 anni

Un uomo di 69 anni, la cui scomparsa era stata denunciata lo scorso 1° marzo, è stato ritrovato morto all'interno della sua auto 4x4 precipitata in un dirupo per circa duecento metri in Garfagnana (Lucca). Il veicolo è stato rinvenuto in un burrone a Foce di Terrarossa, nel comune di Villa Collemandina, dove l'anziano abitava.

La vittima è Giovanni Battista Maria Borrini, molto noto in tutta la provincia per la sua attività di fotografo e videomaker. Aveva realizzato molti filmati e documentari sul patrimonio storico-culturale del territorio, compresa anche la Garfagnana e la Lunigiana. Da alcuni giorni mancava da casa: sono stati gli amici a dare l'allarme alle autorità. La cella del telefono dava come indicazioni la zona di Collemandina, nel versante apuano della lucchesia, e lì si sono concentrate le ricerche, fino al drammatico epilogo.

L'auto è uscita fuori strada lungo la via per Campaiana. I vigili del fuoco del distaccamento di Castelnuovo di Garfagnana hanno effettuato il recupero della salma con personale Saf (speleo alpino fluviale), insieme ai tecnici del soccorso alpino e speleologico toscano. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Castiglione Garfagnana che hanno anche coordinato le operazioni di recupero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da 5 giorni, lo trovano morto nell'auto in un dirupo

Today è in caricamento