Domenica, 7 Marzo 2021
Brescia

Precipita dal montacarichi: imprenditore morto sul colpo

La vittima è Giuseppe Olmi, imprenditore di 64 anni, titolare dell'omonima fabbrica di armi a Polaveno, nel Bresciano. L'incidente è avvenuto intorno alle 13.30 nell'ex sede della ditta

Foto di repertorio

L'imprenditore Giuseppe Olmi, titolare dell'omonima fabbrica d'armi di Polaveno, in provincia di Brescia, ha perso la vita dopo essere caduto nel vano del montacarichi. La tragedia è avvenuta intorno alle 13.30 di oggi, martedì 27 ottobre 2020, all'interno dell'ex sede dell'azienda di via industriale.

L'imprenditore 64enne stava effettuando un sopralluogo nel capannone con la moglie e il figlio, quando è avvenuta la tragedia: sono stati loro ad accorgersi dell'accaduto e a chiamare i soccorsi. Ad accorgersi del dramma è stata proprio il figlio, che non riusciva più a mettersi in contatto con l'uomo

Sul posto sono intervenire un'ambulanza e un'automedica, oltre ai Vigili del Fuoco, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo: il volo di circa 5-6 metri non gli ha lasciato scampo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal montacarichi: imprenditore morto sul colpo

Today è in caricamento