Giovedì, 13 Maggio 2021
Montepremi congelato / Verona

Due vincite record in 20 giorni: muratore sbanca al Gratta e vinci, ma sul caso indaga la Procura

"Un atto dovuto" ha spiegato il legale dell'uomo, un piastrellista 40enne originario del Brasile. Per ora non sarebbe emerso nulla, ma la Guardia di Finanza sta ancora eseguendo gli accertamenti del caso. Il diretto interessato si difende: "Solo fortuna, non sono un imbroglione"

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

Nulla di illegale, solo fortuna. Ma Guardia di Finanza e Procura vogliono vederci chiaro. Un atto dovuto, niente di più. Il caso oggi è su tutti i giornali. Si parla di due vincite milionarie realizzate al Gratta e vinci in soli venti giorni. Ad essere baciato dalla dea bendata, per ben due volte, è stato un cittadino brasiliano di 40 anni, professione piastrellista. La prima delle due vincite risale al 4 febbraio scorso, con un Gratta e Vinci da un milione di euro acquistato in una tabaccheria in provincia di Modena. Il 24 febbraio, la seconda vincita da due milioni di euro, con un biglietto acquistato a Garda, nel Veronese, insieme ad un 47enne che risulta a sua volta indagato. In totale si parla di 3 milioni di euro vinti in soli venti giorni. Due vincite che hanno fatto insospettire la Uif (Unità di informazione bancaria della Banca d'Italia), la quale ha inviato una segnalazione alla Guardia di Finanza. Stando a quanto emerso, il cittadino brasiliano, in Italia da tre anni, avrebbe eseguito un bonifico da 800mila euro verso il suo conto corrente aperto in una banca del suo Paese.

Vince 2,4 milioni di euro con due Gratta e Vinci in 20 giorni: "Solo fortuna", e i soldi tornano al proprietario

Sul caso, in seguito alla segnalazione della Uif, la Procura di Verona ha aperto un'inchiesta pur non rilevando al momento alcuna irregolarità. La Guardia di Finanza sta facendo "verifiche approfondite per rilevare eventuali situazioni giuridicamente rilevanti", che però "al momento non sono emerse". Insomma, ad oggi l'unica anomalia è quella attribuibile alla buona sorte. Una fortuna sfacciata, certo, che però senza prove resta appunto solo un'incredibile casualità.

Gratta e vinci da record, il legale dell'uomo: "L'indagine è un atto dovuto"

"Si tratta di un atto dovuto, ma pur nella sua eccezionalità siamo di fronte ad una doppia vincita assai fortunata", ha dichiarato all'Ansa Giovanni Chincarini, l'avvocato difensore del 40enne che abita nel Mantovano. Resta il fatto che al momento l'intera vincita decurtata dalle tasse è stata congelata. "Va precisato - ha aggiunto il legale - che ci sono due indagini pendenti presso la Procura di Roma per accesso abusivo al sistema informatico di Lottomatica, la società concessionaria che distribuisce i biglietti del Gratta e vinci, ma sul mio cliente non ci sono stati accertamenti di nessun tipo". Per gli inquirenti però il caso non può ritenersi chiuso.

Il muratore che ha sbancato al Gratta e vinci: "Non sono un imbroglione"

Il 'Corriere della Sera' riporta oggi la versione del piastrellista finito sotto indagine insieme all'amico con cui ha centrato la seconda vincita. "Tutta questa storia è un gigantesco fraintendimento. "Non sono un imbroglione e non ho ricevuto soffiate sui biglietti vincenti al Gratta e Vinci" racconta il 40enne che ha spiegato di essere "un appassionato del gioco", e di aver  "sempre comprato interi pacchetti di tagliandi nella speranza di essere premiato". Al di là di quanto verrà accertato dalla magistratura, il doppio colpo di fortuna, avvenuto per giunta in tempi così ravvicinati, non può che dare adito a sospetti. Quanto all'assegno da 800mila euro girato in Brasile, l'uomo ha una spiegazione molto semplice. "È perché lì abita tutta la mia famiglia d'origine". Nel mirino degli investigatori ci sarebbe anche una donazione eseguita con un assegno circolare che però secondo il piastrellista altro non è che "un regalo a una persona a me cara". Movimenti di denaro su cui però si sa ancora poco e la Procura deve fare chiarezza. Per ora il montepremi rimane bloccato. 
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due vincite record in 20 giorni: muratore sbanca al Gratta e vinci, ma sul caso indaga la Procura

Today è in caricamento