Sabato, 16 Ottobre 2021
Il caso

Le scade il Green Pass durante la lezione: l'insegnante deve andarsene

La docente ha spiegato che fa il tampone ogni 48 ore

Le è scaduto il Green Pass proprio mentre stava facendo lezione. Ad un tratto l’insegnante è stata richiamata in Presidenza e costretta a lasciare l’istituto, interrompendo così la lezione. Questo è quanto successo ad una insegnante di sostegno di una scuola superiore di Riccione lo scorso venerdì. 

La donna si sottopone ogni 48 ore a dei tamponi, non perché sia no vax, ma perché la docente ha spiegato come ricorra ai tamponi ogni 48 ore perché soffrirebbe di malattie autoimmuni, ma anche perché mi è ammalata di Covid lo scorso novembre ed avrebbe ancora i titoli anticorpali altissimi.

Fatto sta che l’allieva è rimasta sola con i compagni, sotto la vigilanza di un adulto, che fa parte del personale non docente, anche se la piccola soffrirebbe di crisi epilettiche che solo l’insegnante di sostegno è in grado di affrontare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le scade il Green Pass durante la lezione: l'insegnante deve andarsene

Today è in caricamento