Mercoledì, 28 Luglio 2021
LAVORO

Incastrato nel tornio, tragedia in azienda a Rovato: Luca Lecci muore a 19 anni

Il dramma davanti al padre, titolare dell’azienda. Il giovane è morto dopo il ricovero in ospedale

Luca Lecci, foto Facebook

Tragedia in un’azienda di Rovato, nel Bresciano. Luca Lecci, un operaio di soli 19 anni, è rimasto incastrato in un tornio provocandosi varie e profonde ferite risultate poi letali. Il giovane, come scrive BresciaToday, era il figlio del titolare dell’azienda, la Elettrotecnica Lg, aperta da più di 30 anni e specializzata nella revisione, riparazione e commercializzazione di macchine elettriche e derivati.

Rovato, la tragica morte di Luca Lecci

Il dramma è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri. Luca Lecci sarebbe rimasto letteralmente schiacciato nel tornio, riportando terribili traumi alla testa e alle braccia, che non gli hanno lasciato scampo. L'allarme è stato lanciato dal padre intorno alle 14.30: vista la gravità della situazione, la centrale operativa del 112 ha fatto decollare l'elicottero da Brescia, che ha poi provveduto al trasporto in ospedale. Sul posto anche ambulanza e automedica, i carabinieri di Chiari e di Rovato e i tecnici del lavoro dell'Ats. Il giovane è stato trasportato d’urgenza in ospedale, ma è morto poco dopo il ricovero. La tragedia è avvenuta sotto gli occhi del padre e dei cugini. 

"Un bravo ragazzo"

"Era il classico bravo ragazzo - raccontano in paese -. Nonostante fosse ancora giovanissimo, si dava parecchio da fare ed era un gran lavoratore". Oltre ad aiutare papà Fontano nell'azienda di famiglia, la Elettrotecnica Lg aperta più di 30 anni fa a Villa Carcina e poi trasferitasi a Rovato, faceva alcuni lavoretti come giardiniere.

Incastrato nel tornio, dinamica da ricostruire

Il 19enne abitava a Villa Carcina, un comune di circa diecimila abitanti nel Bresciano. L’esatta dinamica dell’incidente non è ancora chiara. Sicuramente, racconta ancora BresciaToday, si cercherà di capire perché la macchina si è mossa, nonostante il ragazzo ci stesse lavorando così da vicino. 

In queste ore di persone stanno facendo visita ai parenti del giovane, stringendosi attorno a papà Fontano, mamma Roberta e al fratellino Fabio. Ancora da stabilire la data dei funerali.

La notizia su BresciaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrato nel tornio, tragedia in azienda a Rovato: Luca Lecci muore a 19 anni

Today è in caricamento