rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Foggia

Incendiato il capannone di Lazzaro D'Auria, l'imprenditore che ha denunciato la mafia di Foggia

Il rogo avrebbe provocato danni per milioni di euro. Un dipendente è rimasto intossicato

Non c’è pace per Lazzaro D’Auria, l’imprenditore 55enne di origini campane ma foggiano d’adozione, unico tra quelli taglieggiati a costituirsi parte civile nel processo alla Società Foggiana. Solo poche settimane fa l'imprenditore si era presentato in aula per testimoniare contro coloro che per due lunghi anni - dal 2015 al 2017 - provarono in tutti i modi ad estorcergli del denaro, fino a chiedergli 200mila euro altrimenti 'ti ammocchiamo'.

Ha scelto di garantire un futuro alle famiglie dei suoi dipendenti e non ha ceduto al ricatto della malavita, nemmeno quando il livello di sfrontatezza della 'Quarta Mafia' si era alzato a tal punto da costringerlo a prendere una decisione definitiva. “La situazione è precipitata negli anni 2015-2016 dopo l’acquisto di un lotto di terreni a Borgo Incoronata. Fu un investimento importante che ci mise sotto i riflettori e i boss alzarono la posta in gioco: pretendevano 200mila euro”.

D'Auria ha scelto lo Stato. Messo all’angolo da “tre boss e dieci gregari” armati di grosso calibro, ha trovato la via di fuga nella denuncia. Ma da allora è iniziata un’altra battaglia, quella ingaggiata con le banche. E da alcuni anni vive sotto scorta. (leggi qui).

L’altroieri sera, come riporta Massimiliano Nardella su FoggiaToday, l’imprenditore è stato vittima di un gravissimo atto intimidatorio nei pressi di una delle sue sei aziende agricole, in località Palmoli a San Severo. Dalle telecamere di videosorveglianza si vedrebbe un’ombra avvicinarsi a un capannone e lanciare dentro qualcosa. Poco dopo le fiamme.

I suoi dipendenti si sono precipitati sul luogo dell’incendio nel tentativo di spegnerlo. Uno di loro è stato costretto a ricorrere alla cure dei sanitari ed è finito in ospedale per un principio di intossicazione.

Successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco con due autobotti. Ingente il danno, di alcuni milioni di euro.

Lazzaro D'Auria: la storia dell'imprenditore che si è opposto alla mafia foggiana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiato il capannone di Lazzaro D'Auria, l'imprenditore che ha denunciato la mafia di Foggia

Today è in caricamento