Sabato, 25 Settembre 2021
Incendi

Ancora incendi, a Capalbio evacuati uno stabilimento e un campeggio

Roghi nella località turistica in provincia di Grosseto, interessata la pineta a ridosso del mare. A Napoli torna a bruciare l’Oasi Wwf degli Astroni

Ancora roghi in Toscana. Un incendio è scoppiato a Capalbio (Gr) in località Palude del Chiarone, al confine con il Lazio. Interessata la pineta a ridosso del mare.

Evacuato lo stabilimento balneare “Ultima Spiaggia” e il campeggio “Costa Selvaggia” in territorio laziale. In azione un elicottero regionale, mentre a terra stanno operando squadre di volontari antincendi, di operai forestali e di vigili del fuoco.

A Piancastagnaio (Si), dove alcuni focolai hanno fatto riprendere l’incendio scoppiato ieri, sono in azione 3 elicotteri della flotta regionale, mentre sta arrivando da Olbia un Canadair della protezione civile nazionale. Altri 3 elicotteri regionali stanno operando sull’altro incendio divampato stamani a Marina di Campo, sull’Isola d’Elba. Un altro elicottero è in azione sul Monte Serra, interessato da un incendio.

Napoli, torna a bruciare l’Oasi Wwf degli Astroni

Fiamme anche a Napoli: l’incendio nella Riserva naturale dello Stato nel Cratere degli Astroni, Oasi WWF, che sembrava domato, stamattina ha riacquistato vigore. Dalla mattina gli elicotteri hanno ripreso ad operare incontrando, però, notevoli difficoltà a causa del forte vento. Per queste ragioni è stato richiesto l’intervento di un Canadair, inviato da Lamezia Terme. Sulle fiamme è stato inviato anche un elicottero più potente, meno sensibile al vento. Il Canadair prima di intervenire sulla riserva ha effettuato lanci fuori dal cratere perché, intanto, le fiamme, propagatesi anche esternamente all’area dell’oasi, mettevano in pericolo alcune abitazioni vicine alla riserva. Si tratta – sottolinea il Wwf Italia – di una situazione di grande pericolo per i tesori di natura custoditi nel cratere di Astroni, il giardino segreto di Napoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora incendi, a Capalbio evacuati uno stabilimento e un campeggio

Today è in caricamento