rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Incendi / Regno Unito

Incendio a Londra, grattacielo in fiamme: almeno 6 morti e decine di feriti

A fuoco la Grenfell Tower, nella zona ovest della capitale inglese. Testimoni: "Bambini lanciati dalle finestre". E' giallo sulle cause del rogo, divampato nella notte. Il sindaco: "Sono distrutto"

Almeno sei persone sono morte nell’incendio alla Grenfell Tower, nella zona ovest di Londra: lo ha annunciato la polizia. "Posso confermare sei morti, in questo momento, ma questo bilancio potrebbe aggravarsi durante la complessa operazione di recupero che proseguirà per giorni", ha detto il comandante della polizia Stuart Cundy in un comunicato.

Almeno settanta persone sono ricoverate negli ospedali della città, ma il numero dei feriti aumenta di ora in ora. Il capo dei vigili del fuoco Dany Cotton ha spiegato che le cause dell’incendio non sono ancora note. Secondo la BBc, non avrebbe funzionato il sistema di allarme.

INCENDIO LONDRA: "BAMBINI LANCIATI DALLE FINESTRE"

Diversi testimoni hanno raccontato di aver visto persone saltare dalla finestre per sfuggire alle fiamme, come riporta ad esempio SkyNews. "E' stato spaventoso, molto brutto. Non ho mai visto nulla di simile", ha raccontato un testimone, Tim Downey, alla Bbc. Un'altra testimone ha raccontato particolari agghiaccianti: ha visto gente lanciare i propri figli dalle finestre nella speranza di salvarli dall'incendio.

"Sono davvero distrutto - ha detto il sindaco di Londra Sadiq Khan - nel vedere le terribili scene del grande incendio della Grenfell Tower a Kensington. Sono stato in costante contatto per tutta la notte con il commissario della brigata dei vigili del fuoco di Londra, Dany Cotton". 

INCENDIO LONDRA: LE OPERAZIONI DI SOCCORSO

"Più di 250 vigili del fuoco sono sulla scena con 100 medici e 100 poliziotti", ha detto ancora il primo cittadino. "Voglio ringraziare i nostri incredibili vigili del fuoco e i servizi di emergenza per il loro immenso coraggio, dedizione e professionalità. Il mio cuore va a tutti gli interessati. Sono triste per la conferma che ci sono stati morti e più di cinquanta persone sono state ricoverate in ospedale". 

INCENDIO A LONDRA: COSA RESTA DEL PALAZZO ANDATO IN FIAMME

INCENDIO LONDRA-2

"Ci saranno molte domande nei prossimi giorni per quanto riguarda la causa di questa tragedia – conclude il sindaco – e voglio rassicurare i londinesi che avremo tutte le risposte. Il numero di emergenza per chiunque abbia preoccupazioni sulle vittime è 0800 0961 233".

Le linee di Hammersmith & City e circle sono attualmente sospese tra Hammersmith ed Edgware road e la A40 è chiusa in entrambe le direzioni tra Marylebone road e la rotonda settentrionale. Anche le rotte degli autobus sono deviate continua il sindaco. 

Grattacielo in fiamme a Londra | Foto Ansa

Secondo Scotland Yard, c'è il rischio che diversi residenti possano essere intrappolati all'interno dell'edificio. Molte persone sono state evacuate ma non è che chiaro quante delle centinaia di residenti registrati nell'edificio fossero presenti al momento del rogo. Le fiamme sono scoppiate all'improvviso durante la notte, avvolgendo 24 dei 27 piani dell'edificio residenziale nella zona ovest di Londra. 

LONDRA, L'INCENDIO DIVAMPATO NELLA NOTTE

L'incendio sarebbe divampato all'undicesimo piano, per poi diffondersi rapidamento in quasi tutto l'edificio. La Grenfell Tower è stata costruita negli anni Settanta e di recente nel palazzo erano stati avviati dei lavori di ristrutturazione. Alcuni residenti, scrive TgCom, in passato avevano lamentato la scarsa sicurezza derivante dalla presenza di mezzi e materiali utilizzati per i lavori. 


Divampato nella notte, l’incendio a metà mattinata non è ancora stato domato e gli oltre duecento vigili del fuoco, attrezzati con 20 camion, stanno lottando contro il tempo per spegnerlo e possibilmente evitare il crollo del gigantesco edificio. La polizia nel frattempo ha evacuato parte delle case vicine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Londra, grattacielo in fiamme: almeno 6 morti e decine di feriti

Today è in caricamento