Sabato, 24 Luglio 2021

"Ora glielo faccio ammazzare io", gli audio dell'inchiesta Mare Nostrum

Rolex e mazzette per condizionare i trasporti marittimi, tre arresti. Ecco le intercettazioni del nuovo scandalo che sconvolge la politica siciliana

In manette l’armatore della Liberty Lines Ettore Morace, il deputato dell’Ars ed ex sindaco di Trapani Girolamo Fazio e il funzionario dell’assessorato regionale alle Infrastrutture Giuseppe Montalto. Avrebbero collaborato, tra abusi, rivelazioni d’ufficio e corruzione, per favorire la compagnia trapanese. 

ndagata la senatrice palermitana Simona Vicari, sottosegretario del ministero dei Trasporti.

Nella "guerra" tra armatori i Franza (di Messina) si rivolsero a Maurizio Lupi mentre Ettore Morace a Simona Vicari. La partita si giocava sull'emendamento che riduce al 4% o mantiene al 10 l'iva sul trasporto Marittimo. Morace punta sul 4, Franza sul 10.

I pm di Palermo contestano due episodi al sottosegretario. Il primo fa riferimento alle pressioni su un deputato per stoppare una nomina non gradita a Morace; il secondo al ruolo esercitato per il varo di una norma conveniente al patron di Liberty Lines che "ha fatto consegnare a Simona Vicari un Rolex del valore di circa 5800 euro". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

"Ora glielo faccio ammazzare io", gli audio dell'inchiesta Mare Nostrum

Today è in caricamento