Martedì, 20 Aprile 2021
Bologna

Tragico incidente sull'A1: tre amiche perdono la vita

Le tre vittime erano di Sassuolo e stavano per concedersi qualche giorno di vacanza. In gravi condizioni anche un'altra donna. L'auto su cui viaggiavano sarebbe stata tamponata da un camion.

L'Alfa Romeo 147 distrutta dopo lo schianto

Sono tre donne residenti a Sassuolo le vittime del gravissimo incidente avvenuto poco prima delle 18 di ieri sulla A1 Milano-Napoli tra Modena Sud e Valsamoggia, in direzione Bologna. Nello schianto hanno perso la vita Veronica Fili, Otilia Camelia Ceornodolea (entrambe di 23 anni) e Zainaba El Aissaoui che invece di anni ne aveva 41. Una tragedia immane.

Con loro c'era anche Souaad El Aissaoui, parente della 41enne, unica superstite della strage: la donna è ora ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Bologna. Le vittime, di origini marocchine e rumene, abitavano a Sassuolo e stavano per concedersi qualche giorno di vacanza.

La ragazza sopravvissuta allo schianto - avvenuto a quanto pare a causa di un camion che ha tamponato l'Alfa 147 delle quattro amiche - è stata estratta dalle lamiere dai Vigili del Fuoco e poi trasportata in elisoccorso in ospedale. Nessuna conseguenza grave invece per l'autista del mezzo pesante.

I vigili del fuoco sul luogo della tragedia, video

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente sull'A1: tre amiche perdono la vita

Today è in caricamento