Domenica, 1 Agosto 2021
Il terribile incidente / Piacenza

Inferno in A1, autocisterna prende fuoco dopo l'incidente: due morti

Prima l'incidente, poi l'incendio e il fumo nero. Sono le persone che hanno perso la vita sull'autostrada Milano-Napoli, nel tratto tra Piacenza e Fiorenzuola: si tratta dei due autisti dei mezzi pesanti coinvolti 

L'incendio divampato dopo l'incidente sull'A1 (Foto Ansa)

Prima l'incidente tra una macchina ed un tir, poi il coinvolgimento di un'autocisterna che trasportava Gpl e in un attimo l'autostrada diventa un inferno. Le fiamme, il fumo nero e un tragico bilancio: due persone decedute. Lo scontro, che ha poi provocato l'incendio è avvenuto nella mattina di oggi, martedì 22 giugno, sull'autostrada A1, nel tratto tra Piacenza e Fiorenzuola.

Inferno sull'A1: morti due autisti

Sul luogo dell'incidente, avvenuto all'altezza del km 66, è stata realizzata un'area di sicurezza disposta dai Vigili del fuoco, per spegnere il rogo divampato dalla cisterna. Il traffico è rimasto chiuso in entrambe le direzioni per diverse ore, fino a quando le fiamme non sono stata domate e la zona messa in sicurezza. Il personale della Direzione di tronco di Milano di Autostrade per l'Italia ha provveduto, durante le ore più calde, a fornire bottigliette d'acqua agli utenti in coda a causa dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come detto all'inizio dell'articolo, i veicoli coinvolti sono tre, automobile e i due mezzi pesanti, che poi sono stati entrambi avvolti dalle fiamme. Le due vittime sarebbero proprio gli autisti del tir e dell'autocisterna che hanno preso fuoco dopo lo schianto.

incendio-a1-ansa-2

Incidente sull'A1, disagi per la viabilità

Ora i vigili del fuoco stanno effettuando una serie di controlli, anche per assicurare che non vi sia più Gpl all'interno della cisterna, altrimenti andrebbe travasato. Operazione che allunga la chiusura del tratto autostradale compreso tra i caselli di Fiorenzuola e Piacenza Sud.

Per gli utenti diretti verso Bologna si consiglia di uscire a Piacenza sud e rientrare a Fiorenzuola dopo aver percorso la SS 9 Emilia ed il percorso inverso per chi è diretto a Milano. Per le lunghe percorrenze, che da Bologna sono dirette a Milano, si consiglia di prendere la A22 e di raggiungere il capoluogo lombardo attraverso la A4 o in alternativa di prendere la A13 da Bologna e raggiungere Milano sempre attraverso la A4. Per chi invece da Milano è diretto verso Bologna il percorso inverso.

 Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite i collegamenti "My Way" in onda su Sky Meteo24 (canale 502 Sky), su Sky TG24 (canali 100 e 500 Sky e canale 50 del digitale terrestre), su La7 e La7d (canale 7 e 29 del digitale terrestre) e sui seguenti canali: sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple, sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno in A1, autocisterna prende fuoco dopo l'incidente: due morti

Today è in caricamento