rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Lo schianto / Roma

Ragazza di 19 anni sbanda con l'auto e travolge due passanti: un morto e un ferito

Lo schianto a Roma. La vittima aveva 65 anni, ricoverato in ospedale un 61enne. La vettura è stata sequestrata e la giovane sottoposta all'alcol test

La macchina che sbanda e travolge due pedoni uccidendone uno. È quanto accaduto nella tarda serata del 24 maggio a Roma in via Suor Maria Mazzarello all'altezza del civico 13, zona Tuscolana. La vittima dell'incidente stradale è un uomo di 65 anni.

Secondo quanto ricostruito alla guida del mezzo c'era una ragazza di 19 anni. Per cause da accertare non ha più avuto il controllo del mezzo e ha colpito due persone a bordo strada. Un 65enne è morto sul colpo. L'uomo che era con lui, un 61enne, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale San Giovanni. Non risulta al momento in pericolo di vita. La ragazza è illesa, ma è stata comunque accompagnata per gli accertamenti sullo stato alcolemico e tossicologico in ospedale. L'auto è stata posta sotto sequestro. 
 
Sul posto, oltre al personale del 118, anche le pattuglie della polizia locale del I gruppo Centro che stanno lavorando per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. Quando è avvenuto l'incidente la zona era molto affollata per via di una festa rionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza di 19 anni sbanda con l'auto e travolge due passanti: un morto e un ferito

Today è in caricamento