Lunedì, 27 Settembre 2021
Trento

Anziano imbocca l'autostrada contromano, due morti e cinque feriti

Lo scontro ha coinvolto quattro vetture lungo l'autostrada A22, in provincia di Trento. Gravissime le condizioni di un bimbo di dieci anni

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di un terribile incidente avvenuto intorno alle 21.30 di martedì lungo l’autostrada A22, all’altezza del casello di Ala-Avio, in provincia di Trento. Un anziano novantenne, Otto Tomasoni, ha imboccato contromano la corsia dell’autostrada e ha provocato lo schianto in cui sono rimaste coinvolte quattro vetture.

L’anziano, alla guida di una Toyota Corolla, è morto all'ospedale Santa Chiara per le gravi ferite riportate. Nell'incidente ha perso la vita anche un uomo di 51 anni originario della zona dell'ex Jugoslavia ma residente a Trento. Con lui nell’auto viaggiavano una donna e un bambino di dieci anni, trasportati d’urgenza all'ospedale di Borgo Trento. Le loro condizioni sarebbero gravissime. 

Giornalista e scrittore, Tomasoni era stato per lungo tempo direttore del giornale "I quattro vicariati" ed era molto conosciuto nel Basso Trentino. 

Gli altri feriti sono stati invece trasferiti presso la struttura ospedaliera di Rovereto e il Santa Chiara di Trento. Sono intervenuti per i soccorsi 4 automezzi e 20 operatori dei vigili del fuoco di Bardolino e volontari di Ala oltre all’elicottero di Trento. Sul posto il personale del 118, la polizia stradale e il personale ausiliario dell’autostrada. (Da TrentoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano imbocca l'autostrada contromano, due morti e cinque feriti

Today è in caricamento