rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Brindisi

Scontro frontale tra due auto: morti due giovani, 4 feriti

Tre le auto coinvolte. Le vittime sono un 18enne e un 32enne. Il terribile incidente nel Brindisino intorno alle 20 di venerdì 16 dicembre 2022 all'altezza di Tuturano

Avevano 32 e 18 anni le vittime dell'incidente che si è verificato venerdì sera nel Brindisino sulla strata statale 16 San Pietro Vernotico - Brindisi, all'altezza della piccola frazione di Tuturano. In ospedale quattro feriti, di cui due in gravissime condizioni poco più che 20enni. Tre i veicoli coinvolti nell'impatto: una Ford Focus, sulla quale viaggiavano 3 extracomunitari che si è scontata frontalmente con una Ford Fiesta con a bordo cinque giovani; una Peugeot, invece, è finita contro il guardrail. Illesi i suoi occupanti. 

Le auto si sono ridotte a un groviglio di lamiere, quella dove viaggiavano i giovani, tutti sui 20 anni, si è cappottata, l'altra è finita sul guardrail. A perdere la vita Luigi Raffaele Marangio, 19 anni da compiere a febbraio residente a San Pietro Vernotico, e Augustine Kwadwo Kona, 32 anni, originario del Ghana, in Italia da qualche anno e residente a Brindisi. Le due vittime erano alla guida dei due veicoli. Sull'auto guidata da Marangio viaggiavano in totale cinque persone, tra cui i due giovani in fin di vita e stati sottoposti nella notte ad interventi chirurgici: un 18enne è ora ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Perrino di Brindisi, l'altro nella rianimazione del Vito Fazzi di Lecce. Le loro condizioni sono ancora molto gravi e i medici, che non hanno sciolto la prognosi e non li considerano fuori pericolo. Nello scontro è stata coinvolta anche una terza auto, con a bordo un uomo ed una donna che hanno riportato solo lievi traumi

Le forze dell'ordine che hanno dovuto chiudere per ore il tratto della statale 16 provinciale per tutti gli accertamenti ed il recupero dei mezzi. Sul posto diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto le persone dalle lamiere ed agevolato i soccorsi per i feriti. Il 32enne ed il 18enne, invece, sono morti sul colpo pochi istanti dopo il violento impatto: vano ogni tentativo di rianimarli da parte dei soccorritori intervenuti.

Il pubblico ministero di turno Pierpaolo Montinaro ha disposto il sequestro dei tre mezzi. 

incidente brindisi 16 dicembre 2022, i rilievi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro frontale tra due auto: morti due giovani, 4 feriti

Today è in caricamento