rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Cos'è successo / Milano

Grave incidente sul lavoro: operaio cade e muore schiacciato dal compattatore

L'infortunio è avvenuto a Bollate, in una ditta che si occupa di recuperare i rottami delle auto fuori uso

Un altro morto sul lavoro. Un operaio di 52 anni è rimasto vittima di un incidente avvenuto questa mattina in una ditta di Bollate, nel Milanese, attorno alle 8. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, la polizia locale e i vigili del fuoco del comando di Milano, ma per l'uomo - di cui non si conosce l'identità - non c'è stato nulla da fare.

L'infortunio si è verificato all'interno della Riam (in via San Nicola 45) azienda che si occupa della bonifica, della demolizione e del recupero dei rottami provenienti da veicoli fuori uso, nonché di altri materiali a matrice metallica ancora valorizzabili. Secondo le primissime informazioni, l'uomo sarebbe caduto in un compattatore per metalli rimanendo schiacciato. 

L'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato due squadre con ambulanza e automedica ma i soccorsi sono stati vani. L'operaio, di origini egiziane, è morto poco dopo. La dinamica dei fatti è ancora tutta da ricostruire. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente sul lavoro: operaio cade e muore schiacciato dal compattatore

Today è in caricamento