Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Venezia

Finisce con l'auto nel fosso: 19enne in coma, muore la fidanzata 18enne

Guidava con il permesso temporaneo per tornare a casa dopo che la polizia gli aveva ritirato la patente per droga, ma erano andati comunque in discoteca: secondo il referto medico era positivo all'alcol

Un'auto ribaltata in un fossato, tra le lamiere due giovanissimi: lui 19enne e al fianco la fidanzata 18enne. Emergono nuovi dettagli del terribile incidente che venerdì mattina ha sconvolto Musile di Piave, incidente in cui ha perso la vita Giulia Zandarin, figlia di un noto commercialista di Castelfranco Veneto (Treviso). È invece tenuto in coma farmacologico il fidanzato Alberto Antonello: secondo gli esami del sangue il 19enne neo patentato aveva bevuto durante la serata trascorsa dalla coppia a Jesolo, alla discoteca King's.

Alberto Antonello è ilsecondo figlio di Franco, l’imprenditore la cui storia e i sacrifici per il figlio autistico ha ispirato il film di Gabriele Salvatores "Tutto il mio folle amore" presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e in questi giorni nelle sale.

Incidente di Musile di Piave, morta una 18enne 

Da una prima ricostruzione riportata da VeneziaToday la macchina, una Mercedes, sarebbe finita fuori strada autonomamente andando a impattare contro un albero poco prima della rotatoria della Fossetta.

La macchina del ragazzo era già stata fermata per un controllo stradale alcune ore prima, all'ingresso della discoteca. Al 19enne nell'occasione era stata ritirata la patente, in quanto trovato in possesso di una piccola quantità di hashish. La norma prevede che in questi casi venga rilasciato un permesso per poter rientrare a casa, dopo il quale parte la sospensione per 30 giorni. Il ragazzo al termine della serata trascorsa nel locale si è quindi rimesso alla guida per rientrare, ma lungo la Treviso Mare ha perso il controllo del veicolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce con l'auto nel fosso: 19enne in coma, muore la fidanzata 18enne

Today è in caricamento