Giovedì, 6 Maggio 2021
genova

Incidente al porto di Genova, nave abbatte la torre piloti: morti e dispersi

Tragedia a tarda sera nel Porto di Genova. Una nave portacontainer, la Jolly Nero della linea Messina, ha sbagliato manovra ed è finita contro la torre piloti, causandone il crollo

Una tragedia, causata forse dal blocco dei motori.

Una nave portacontainer, la Jolly Nero della linea Messina, in uscita martedì sera dal porto di Genova ha sbagliato manovra ed è finita contro la torre piloti, causandone il crollo.

IL BILANCIO - Sono sette le vittime accertate, quattro i feriti e ancora diversi i dispersi.  La torre controllo manovra del porto di Genova ospitava diversi uffici. Tra questi, quelli della compagnia piloti del porto e quelli della Guardia Costiera. Secondo una prima ricostruzione, vi sarebbero state tredici persone al momento dell'indidente, tra militari della Capitaneria di Porto e uomini della Cooperativa Piloti, la società che accompagna le navi in tutte le manovre di ingresso e uscita dal porto. L’incidente, secondo quanto riferiscono i soccorritori, è avvenuto durante il cambio turno. Le vittime della tragedia sono un pilota e due militari della capitaneria di porto.

VIDEO: CHE COSA RESTA DELLA TORRE

LE CAUSE - La prima ipotesi avanzata dai tecnici è che i due motori della nave si siano bloccati rendendola ingovernabile. Con la poppa la Jolly Nero ha colpito il molo e la torre, causandone il crollo. Per accertare l'esatta dinamica dell'accaduto la Procura di Genova ha già aperto un'inchiesta. La nave è stata posta sotto sequestro e il comandante è già stato interrogato dagli inquirenti.

"VICENDA CHE HA DELL'INCREDIBILE"

LUTTO IN CITTA' - Il sindaco di Genova, Marco Doria, che si è recato nella notte sul luogo dell'incidente, ha proclamato il lutto cittadino.

LEGGI LA NOTIZIA SU GENOVA TODAY

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente al porto di Genova, nave abbatte la torre piloti: morti e dispersi

Today è in caricamento