Domenica, 26 Settembre 2021
La tragedia / Reggio Emilia

Auto da rally finisce fuori strada e travolge gli spettatori: morti due giovani

La tragedia durante il rally dell'Appennino reggiano: una delle vettura in gara è finita contro una collinetta su cui alcune persone stavano assistendo all'evento

Dramma durante il 41° rally dell'Appennino reggiano. Intorno alle 10 di oggi, sabato 28 agosto, un tragico incidente si è verificato durante le garra, con due giovani spettatori che hanno perso la vita. I rilievi a cura dei Carabinieri della Stazione di san Pollo d'Enza, in provincia di Reggio Emilia, sono ancora in corso.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, ancora all'esatto vaglio, durante la gara, in località Riverzana tra i comuni di San Polo d'Enza e Canossa (direzione Borsea - castello di Canossa) su un tratto rettilineo del circuito, un equipaggio a bordo di una Peugeot 208 , per cause ancora al vaglio dei carabinieri, perdeva il controllo del mezzo uscendo dal circuito.

A causa della forte velocità e di un terrapieno che ha fatto da rampa, si staccava da suolo e precipitando su una vicina collinetta dove si trovava del pubblico investendo mortalmente i due giovani. I due componenti l'equipaggio sono rimasti illesi. La gara risulta essere stata sospesa. Sulla vicenda è stata aperta un inchiesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto da rally finisce fuori strada e travolge gli spettatori: morti due giovani

Today è in caricamento