Giovedì, 29 Luglio 2021
incidente stradale / Spagna

Catalogna, bus di studenti Erasmus si scontra con un'auto: 13 morti

Le vittime sono tutte studentesse, tra i feriti ci sarebbero anche tre italiane. I primi indizi fanno pensare all'errore umano come causa dell'incidente

Foto El Mundo

Un bus che riportava a casa un gruppo di studenti Erasmus si è scontrato frontalmente con un'auto, in Catalogna. L'incidente è avvenuto alle sei del mattino vicino Fregrinals, 150km a sud di Barcellona, e ha coinvolto il pullman su cui viaggiavano 54 studenti Erasmus: i giovani tornavano dalla Noche del Fuego delle feste delle Fallas, una festa tradizionale che si celebra a Valencia.  

Secondo i media locali, ci sarebbero 13 morti e 43 feriti, alcuni dei quali gravi ma non in pericolo di vita. I giovani, secondo quanto riporta RaiNews, erano studenti Erasmus di varie università catalane, ma soprattutto dell'Università di Barcellona e dell'Università Autonoma di Barcellona, e persone di diverse nazionalità legate ad esse. 

"Sono tutte donne le 13 vittime dell'incidente". Lo scrive El Pais citando fonti del ministero degli Interni, che aggiornano al ribasso il bilancio dei morti. Tra le decine di feriti alcuni sono tuttavia in gravi condizioni. Tra i feriti ci sarebbero anche tre italiane.


I giovani feriti, tutti tra i 22 e i 29 anni, sono -secondo La Vanguardia- di diverse nazionalità e provengono da Svizzera, Norvegia, Inghilterra, Turchia, Ucraina e anche Barcellona.

Si sono salvati l'autista del pullman ed entrambe le due persone a bordo dell'auto. I primi indizi fanno pensare all'errore umano come causa dell'incidente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catalogna, bus di studenti Erasmus si scontra con un'auto: 13 morti

Today è in caricamento