Sabato, 28 Novembre 2020
Cuneo

Auto nella scarpata, è tragedia: morti il giovane alla guida e quattro ragazzi tra 11 e 17 anni

E' pesantissimo il bilancio dell'incidente stradale avvenuto nella notte a Castelmagno, in alta Valle Grana, sulle Alpi Cozie meridionali della provincia di Cuneo. Sbalzati fuori dall'abitacolo

Foto: TorinoToday

Tragedia immane. E' pesantissimo il bilancio dell'incidente stradale avvenuto nella notte a Castelmagno, in alta Valle Grana, sulle Alpi Cozie meridionali della provincia di Cuneo: cinque giovani sono morti.

Erano tutti a bordo di un fuoristrada, un Land Rover Defender 130 che, per cause da chiarire, è uscito dalla carreggiata in prossimità del rifugio Maraman, in direzione monte Crocette. Le vittime sono il conducente 24enne e quattro ragazzi tra gli 11 e i 16 anni. Feriti altri quattro ragazzi, due sono gravi. Sono tutti originari della zona.

Tutti quanti sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo del mezzo che è finito a circa 200 metri dalla sede stradale. Sul posto in seguito sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri, 118 e soccorso alpino. Le giovani vittime sono tutte della provincia di Cuneo ed è probabile che si trovassero in alta Valle Grana in villeggiatura con le famiglie. Alcuni parenti sono arrivati sul luogo dell'incidente dopo pochi minuti: scene strazianti.

Secondo quanto riportato da quotidiano la Stampa, il gruppo era andato a guardare le stelle cadenti. Dopo cena si sarebbero dati appuntamento nella piazza in borgata Chiotti e avrebbero deciso di raggiungere l'Alpe Chastlar. Il gravissimo incidente stradale è avvenuto nella notte, mentre tornavano verso casa. Forse per una distrazione, all'imbocco di una curva a gomito verso sinistra, il 24enne ha perso il controllo del mezzo che è finito nel precipizio, rotolando più volte in una scarpata. L'impatto è stato devastante.

Incidente Castelmagno: i nomi delle vittime

Le vittime sono Marco Appendino, 24 anni, di Savigliano e che era alla guida del mezzo, i fratelli Nicolò ed Elia M., 17 e 11 anni, di San Sebastiano di Fossano (figli di un margaro di Castelmagno), Camilla B. (16) e Samuele G. (14) residenti a San Benigno di Cuneo.

Incidente Castelmagno, il sindaco: "In una notte abbiamo perso il 50 per cento dei nostri giovani, agghiacciante"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto nella scarpata, è tragedia: morti il giovane alla guida e quattro ragazzi tra 11 e 17 anni

Today è in caricamento