Sabato, 19 Giugno 2021
Incidenti

Treno travolge un tir sulla Roma-Viterbo: camionista salvo per miracolo

Una volta superati i binari con il suo camion, l'uomo si sarebbe fermato per chiedere indicazioni a una pattuglia di carabinieri. Pochi secondi dopo è sopraggiunto un treno partito da Viterbo che ha centrato in pieno il rimorchio

Scontro fra un treno e un tir che trasportava grano sui binari della Roma Viterbo. 

L'incidente è avvenuto questa mattina all'altezza di Anguillara Sabazia, nei pressi di un passaggio a livello, sotto gli occhi di due carabinieri di pattuglia in quel tratto di strada. 

Il giovane autotrasportatore, Riccardo Morelli, 24 anni di Todi, si è salvato per miracolo gettandosi dalla motrice pochi secondi prima dell’impatto. 

Secondo la ricostruzione del Giornale una volta superati i binari con il suo camion l'uomo si sarebbe fermato per chiedere indicazioni ai militari. 
Pochi secondi e il semaforo è ridiventato rosso; le sbarre del passaggio a livello si sono abbassate.

Pochi attimi ed è sopraggiunto il treno partito da Viterbo e diretto a Roma. Il macchinista non ha potuto far altro che azionare il freno d’emergenza, senza riuscire ad evitare l’impatto. 

Il treno è deragliato, per fortuna senza conseguenze per i passeggeri, mentre il rimorchio del tir è andato in mille pezzi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno travolge un tir sulla Roma-Viterbo: camionista salvo per miracolo

Today è in caricamento