rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Incidenti stradali

Auto svolta al semaforo e si schianta con una moto: morta una ragazza di 20 anni

L'incidente in viale Sarca, a Milano. In gravissimi condizioni anche il giovane alla guida della moto. La dinamica

MILANO - Il suo cuore ha smesso di battere poche ore dopo l’incidente. Nonostante un primo miracolo dei medici - che erano riusciti a rianimarla - e la disperata corsa in ospedale, per lei non c’è stato nulla da fare. 

È morta S.M., la ragazza di venti anni che martedì mattina è rimasta coinvolta in un tragico incidente in viale Sarca, a Milano. 

La moto a bordo della quale viaggiava la giovane - una Triumph guidata da un ventunenne - si era schiantata con la Zaffira di una quarantasettenne. 

L'incidente in viale Sarca a Milano

Pare, da una prima ricostruzione della polizia locale, che la donna abbia cercato di svoltare a sinistra al semaforo - sembra che lì fosse vietato -, senza accorgersi dell’arrivo della coppia in moto. 

Nell’impatto, devastante, i due ragazzi erano stati sbalzati contro tre auto in sosta e avevano riportato diversi, gravissimi, traumi.

Lei era stata trasportata d’urgenza al San Gerardo, dove poi è morta. Il conducente della motocicletta, invece, si trova al momento ricoverato al Niguarda in condizioni disperate e in prognosi riservata. 

In ospedale, in evidente stato di choc, è finita anche la donna che era alla guida della Zaffira. 

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto svolta al semaforo e si schianta con una moto: morta una ragazza di 20 anni

Today è in caricamento