Martedì, 28 Settembre 2021
VATICANO

L'abbraccio dei Papi Francesco e Benedetto: "Siamo fratelli"

Papa Francesco e il Papa emerito Benedetto XVi hanno pregato inginocchiati sullo stesso banco e hanno avuto un colloquio di 45 minuti. Evento unico nella storia della Chiesa

ROMA - E' il primo e storico incontro quello avvenuto oggi tra Papa Francesco e il Papa emerito Benedetto XVI a Castel Gandolfo (Roma). 

Il Pontefice è atterrato all'eliporto della villa pontificia alle pendici del lago di Albano, poco dopo mezzogiorno dove, ad accoglierlo, c'era Joseph Raztinger.

IL RACCONTO - Questo il resoconto del portavoce vaticano, padre Federico Lombardi: "L'elicottero è atterrato a Castel Gandolfo, all'eliporto, verso le 12:15 e la macchina con il Papa emerito si è avvicinata al luogo dell'atterraggio dell'elicottero. Il Santo Padre è sceso: era accompagnato dal Sostituto, mons. Becciu, da mons. Sapienza e da mons. Alfred Xuereb. Appena il Papa è sceso, il Papa emerito si è avvicinato a lui e c'è stato un bellissimo abbraccio tra i due. Poi, dopo brevi saluti anche alle altre persone presenti - il vescovo di Albano e il direttore delle Ville Pontificie, Petrillo - sono saliti in macchina: il Papa Francesco è salito alla destra, quindi nel posto classico del Papa, mentre il Papa emerito si è posto alla sinistra. Vi era anche sulla stessa macchina mons. Georg Gänswein, che è prefetto della Casa Pontificia. E così, la macchina si è portata poi agli ascensori e quindi i due protagonisti dello storico incontro sono saliti nell'appartamento e si sono recati subito alla cappella per un momento di preghiera. Nella cappella, il Papa emerito ha offerto il posto d'onore a Papa Francesco, ma questi ha detto: 'Siamo fratelli', e ha voluto che si inginocchiassero insieme allo stesso banco. Dopo un breve momento di preghiera, si sono portati alla Biblioteca privata dove, verso le 12:30, è incominciato l'incontro riservato. E' la Biblioteca in cui normalmente il Papa riceve gli ospiti importanti a Castel Gandolfo.

I due Papi erano entrambi vestiti di bianco: Benedetto "indossava una talare bianca semplice, senza la mantellina e la fascia che invece indossava il Papa", ha precisato il portavoce vaticano. Francesco ha regalato al suo predecessore un'icona della "Madonna dell'umiltà". "Ho subito pensato a Lei per i tanti esempi di umiltà del Suo Pontificato", ha detto Bergoglio a Ratzinger.

Quello di oggi è il primo incontro di persona tra i due Papi, anche se Francesco ha già rivolto molte volte il suo pensiero al Papa emerito: sia già dalla Loggia delle Benedizioni, in occasione della prima comparsa, sia poi con due telefonate personali: la sera stessa dell'elezione e il giorno di San Giuseppe per fare gli auguri. Quindi, il colloquio era già avviato, anche se l'incontro personale, fisico, non era ancora avvenuto. 

Papa Francesco è ripartito in elicottero da Castel Gandolfo alle 14:42 alla volta del Vaticano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'abbraccio dei Papi Francesco e Benedetto: "Siamo fratelli"

Today è in caricamento