Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Influenza, superato il picco: quasi 5 milioni di casi 

Nella terza settimana del 2018 i contagi sono stati 794mila, ma dopo il picco raggiunto nei giorni scorsi i casi sono in diminuzione

Foto di repertorio

Dopo aver toccato il picco nella scorsa settimana, l'epidemia di influenza che sta flagellando milioni di italiani inizia a fermarsi: sono in diminuzione il numero dei casi. Come spiega Influnet, la rete italiana sorveglianza influenza dell'Istituto Superiore di Sanità, il livello di incidenza in Italia nella terza settimana del 2018 si mantiene ancora ad un livello di “Alta intensità” ed è pari a 13,1 casi per mille assistiti. Sempre nella terza settimana dell'anno, il numero dei contagi è stato 794.000, per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di 4.728.000 italiani messi a letto dal virus. 

Schermata 2018-01-25 alle 11.24.35-2

Influenza, i più colpiti sono i bambini

La fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui il livello dell’incidenza è pari a circa 40,3 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 21,9. In queste fasce di età si osserva ancora un bru- sco aumento del numero di casi rispetto alla precedente settimana dovuto alla riapertura delle scuole dopo le festività natalizie. In diminuzione, invece, il nume- ro di casi nei giovani adulti in cui l’incidenza è pari a 11,1 e negli anziani con 5,8 casi per mille assistiti.

 InfluNet: il Rapporto completo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza, superato il picco: quasi 5 milioni di casi 

Today è in caricamento