Venerdì, 14 Maggio 2021
Foggia

Il ragazzo di 24 anni travolto e ucciso da un’auto la notte di Pasqua

Identificata la vittima della tragedia avvenuta nel Foggiano. Si tratta di Anssou Kondjira, classe 1997, originario del Senegal. Proseguono le indagini sull'auto pirata

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

È stato identificato il giovane uomo investito e ucciso la notte di Pasqua lungo la Statale 16, nel Foggiano, da un'auto pirata. A divulgarne le generalità è stata 'Casa Sankara', la comunità di migranti, dove viveva la vittima. Si tratta di un ragazzo senegalese di 24 anni, Anssou Kondjira. 

La tragedia è avvenuta nella notte tra sabato e domenica, in agro di Foggia, all'altezza del'ex Hotel Florio. "La polizia sta indagando per scoprire chi è l'autore di questo delitto", spiegano dalla comunità 'Casa Sankara.

"Abbiamo incaricato un avvocato per poter organizzare il rimpatrio della salma di Anssou a casa in Senegal appena possibile. Tutti noi di Casa Sankara siamo in lutto". Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia stradale; subito dopo il fatto, gli agenti hanno recuperato un'auto abbandonata, a circa 500 metri dal cadavere, sulla quale sono sono in corso accertamenti.

Certo è che il conducente alla guida dell'auto non si è fermato per prestare soccorso. Una delle ipotesi è che abbia tirato dritto fino ad abbandonare il veicolo per poi far perdere le proprie tracce. Non è chiaro se qualcuno lo abbia raggiunto e prelevato dal luogo dell'incidente oppure si sia allontanato a piedi. La persona al quale è intestata l'auto non sarebbe però il proprietario del mezzo. (In basso la vittima dell'incidente)

Anssou Kandjira-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo di 24 anni travolto e ucciso da un’auto la notte di Pasqua

Today è in caricamento