rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Torino

Broker scompare nel nulla con moglie e figli: "Mancano due milioni di euro"

Un broker dei "vip", Ivan Mingolla, è sparito nel nulla a Torino con la famiglia (moglie e due figli piccoli) durante le vacanze di carnevale. Nello stesso periodo una grossa cifra è evaporata da alcuni conti depositati in banca Leonardo

Le domande senza risposta sono tante. Un broker dei "vip", Ivan Mingolla, è sparito nel nulla con la famiglia (moglie e due figli piccoli) durante le vacanze di carnevale.

Nello stesso periodo una grossa cifra è sparita da alcuni conti depositati in banca Leonardo che avevano come referente proprio il broker. Ma andiamo con ordine.

Tutto era partito da una telefonata di un cliente ricevuta dalla filiale torinese il 27 febbraio: “Non vorrei sbagliarmi ma sa, ho affidato alcuni milioni di euro ad uno dei vostri broker. E da un controllo mi mancano un paio di milioni”.

Il cliente aveva trattato con Mingolla un’operazione internazionale. Immediatamente sono scattate le indagini, le procedure interne e la denuncia firmata dal direttore della filiale di Torino di banca Leonardo che indica un ammanco di circa 2 milioni.  

Sono passati già diversi giorni e il telefono del dipendente 45enne è sempre staccato e anche la moglie, manager e capo del personale di una grossa azienda, è irraggiungibile. Spariti nel nulla dal quartiere Crocetta. Che fine hanno fatto? I carabinieri indagano e scavano nel passato di Mingolla.

LA SCOMPARSA DEL BROKER SU TORINOTODAY

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Broker scompare nel nulla con moglie e figli: "Mancano due milioni di euro"

Today è in caricamento