Sfilata religiosa si trasforma in un pestaggio? Che cosa è successo a Vipiteno

Video pubblicati sui social mostrerebbero la tradizionale sfilata dei Krampus in onore di San Nicola trasformarsi in una spedizione punitiva, ma l’associazione spiega: “Solo una recita”. Indagano i Carabinieri

un krampus durante un festival tradizionale alto atesino. (Foto EPA/CHRISTIAN BRUNA)

Una manifestazione tradizionale che sembra essersi trasformata in un raid punitivo finito con il pestaggio di passanti e per lo più extracomunitari. I Carabinieri di Vipiteno indagano sulla sfilata dei Krampus tradizionale cerimonia in onore di San Nicola che in questo periodo dell’anno si tiene in Alto Adige.

Secondo alcuni fonti riportate da La Voce del Trentino pare che alcuni immigrati abbiano provocato i Krampus tentando di togliere la maschera ad alcuni di loro. Secondo la tradizione i i Krampus non possono mostrarsi in pubblico.

vipiteno krampus-2

Quello che è certo che nei video pubblicati sui sociali si vedono "i diavoli mascherati" avventarsi con un’inconsueta aggressività sulla folla, colpendo a casaccio con calci e pugni, spesso accanendosi anche in due su un solo individuo.

Nel video appare molto chiaro che gli obiettivi sono soprattutto immigrati africani.

Vipiteno, la violenza dei Krampus sulla folla e gli extracomunitari

Secondo la tradizione il 5 dicembre in occasione della festa di San Nicola, per le vie dei centri abitati altoatesini sfilano dei diavoli mascherati, "i Krampus" che raffigurano i demoni sconfitti da San Nicola, voscovo di Myra, e quindi costretti a servirlo.

L’associazione che organizza la sfilata ha spiegato che quanto si vede nei video è solo parte di una recita. 

Vipiteno

Secondo quanto appreso dal Corriere della Sera tuttavia il comando provinciale dei carabinieri di Bolzano ha aperto le indagini e segnalerà l’episodio alla Procura per identificare i responsabili: la violenza sarebbe scoppiata, secondo le prime ricostruzioni, qualche ora prima rispetto alla sfilata ufficiale, prevista per il tardo pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • In arrivo il bonus Tari: come funziona lo sconto sulla bolletta dei rifiuti

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento