Sabato, 15 Maggio 2021
SALUTE

E' allarme lampade abbrozzanti: "500mila tumori all'anno"

Nel mirino soprattutto i più giovani: i raggi ultravioletti sarebbero alla base delle neoplasie della pelle. Secondo i dati pubblicati su Jama dermatology un "lampadato" su quattro è a rischio

Che l'abbronzatura artificiale, frutto dei minuti trascorsi sotto le lampade, non fosse un toccasana per la pelle era cosa nota. Ora, però, ci sono dei numeri a dimostrare questa teoria: un'indagine effettuata su un campione di 400mila persone in Europa, Usa e Australia da parte dell'Università della California di San Francisco con l'Università di Cambridge e pubblicata su Jama dermatology dimostra come il 22% di chi si sottopone alle lampade corre il rischio di avere un cancro cutaneo di tipo non melanoma. Una cifra che è stata stimata in 500mila tumori ogni anno.

La possibilità, invece, che compaia un melanoma va dal 2,6% al 9%. In Europa, in particolare, almeno 3400 casi di melanoma all'anno sarebbero dovuti alle lampade. 

Da qui il grido d'allarme degli studiosi: "L'uso delle lampade è molto alto e nonostante le continue conferme sui rischi dell'abbronzatura artificiale mancano sforzi concreti da parte dei ministeri della Salute per scoraggiarne o vietarne l'impiego".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' allarme lampade abbrozzanti: "500mila tumori all'anno"

Today è in caricamento