Lunedì, 1 Marzo 2021
Immigrazione / Agrigento

Lampedusa, 5 cadaveri a bordo di un barcone

Nuova tragedia del mare sulla rotta dei migranti. In arrivo nell'isola circa 50 persone, diverse in gravi condizioni.

Cinque morti a bordo di un barcone carico di migranti. E' il tragico bilancio dell'ennesima tragedia del mare al largo di Lampedusa. Stamattina la carretta del mare è stata soccorsa a circa 80 miglia a sud dell'isola da una motovedetta della Guardia costiera. Intanto nel porto di Lampedusa è tutto pronto per l'attracco della barca e il soccorso dei migranti. 

Secondo sbarco in 24 ore - Quello del barcone con a bordo cinque cadaveri sarà il secondo sbarco in 24 ore. Due notti fa, a bordo di un'altro barcone, erano arrivato a Lampedusa 54 migranti, tra i quali quattro minori, che hanno spiegato di essere di nazionalità Libica.

Dramma a bordo - Da quanto si apprende, alcuni dei cinquanta migranti, anch'essiprobabilmente provenienti dalla Libia, che stanno per sbarcare a Lampedusa sono in condizioni critiche mentre cinque sono i corpi accettati dall'equipaggio della motovedetta della Guardia costiera. L'operazione di salvataggio è iniziata dopo una richiesta di soccorso giunta da una telefonata fatta con un telefono satellitare. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa, 5 cadaveri a bordo di un barcone

Today è in caricamento