Venerdì, 30 Ottobre 2020
Giustizia

Lascia la fidanzata a pochi giorni dalle nozze: dovrà risarcirla

Lorenzo, 45 anni, aveva mandato a monte il matrimonio con la "scusa" di avere un'altra relazione. Ora dovrà sborsare ben 16.500 euro all'ex compagna

Mancava solo una settimana per coronare il loro sogno d’amore. E invece, a pochi giorni dal sì, lui ha mandato a monte tutto con la ‘scusa’ di avere un’altra relazione.

Il caso risale al 1999 ma è tornato d’attualità in questi giorni dopo una sentenza della Cassazione che potrebbe costituire un precedente: Lorenzo, 45 anni di Prato, è stato infatti condannato a risarcire l’ex compagna Patrizia di un anno più giovane per le spese sostenute in vista delle nozze. Sì perché oltre ad acquistare anelli e abito bianco, la donna si era sobbarcata tutte le spese di restauro della loro futura abitazione. 

Ad avviso dei giudici - riporta Il Tirreno - chi fugge dal matrimonio dopo le pubblicazioni, e senza motivo valido, deve rimborsare le spese sostenute dal partner in vista del sì.

Il risarcimento è stato quantificato in 16.500 euro, confermando la sentenza di Appello che aveva dato ragione alla donna. Vane le proteste dell’ex fidanzato che ha contestato soprattutto l’entità della cifra da sborsare: per i giudici, infatti, "non possono non essere considerate risarcibili tutte quelle spese (giustificate e finalizzate) che si sostengono in vista del matrimonio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo è stato condannato anche a pagare 5.200 euro per le spese del giudizio di Cassazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Lascia la fidanzata a pochi giorni dalle nozze: dovrà risarcirla
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...