Domenica, 7 Marzo 2021
Latina

Torna a casa e trova un uomo che fotografa la figlia minorenne

Paura per una mamma di Sezze, in provincia di Latina. Denunciato un 30enne

Foto d'archivio

Paura per una mamma di Sezze, in provincia di Latina: ieri sera la donna rientrando in casa ha trovato un uomo intento a fotografare con un cellulare la figlia minorenne.

La donna ha subito chiamato i Carabinieri che sono riusciti a bloccare l'uomo e a sequestrare il telefono. A finire nei guai un 30enne nigeriano, richiedente asilo politico e domiciliato a Roccagorga presso una cooperativa di accoglienza.

"Il migrante - scrive LatinaToday - è stato colto in flagrante mentre con un telefono cellulare immortalava la figlia minorenne di una donna nella propria casa". L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per violazione di domicilio e interferenza illecita nella vita privata.

Donna filma di nascosto modello nudo: arrestata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a casa e trova un uomo che fotografa la figlia minorenne

Today è in caricamento