rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Lutto / Milano

Leonardo Del Vecchio è morto: addio al fondatore di Luxottica

Il secondo uomo più ricco d'Italia aveva 87 anni

Lutto nel mondo dell'imprenditoria italiana. Leonardo Del Vecchio è morto a Milano. Il fondatore di Luxottica e presidente di EssilorLuxottica, oggi il più grande sistema distributivo del mondo dell'ottica, aveva 87 anni e si è spento oggi 27 giugno.

Morto Leonardo Del Vecchio

L'imprenditore italiano era anche un importante azionista di Covivio e Assicurazioni Generali. La sua ricchezza al 10 aprile 2022 era stata valutata dalla rivista Forbes per circa 27,3 miliardi di dollari, rendendolo il secondo uomo più ricco d'Italia e il 62º al mondo.

Cavaliere del Lavoro dal 1986, maggior azionista di Mediobanca oltre che di Generali, tre lauree e due master honoris causa, ha costruito un impero a partire dalle montature degli occhiali e da una piccola fabbrica nel Bellunese: era diventato un simbolo in tutto il mondo del "saper fare" italiano, di un modello di imprenditoria unico.

Leonardo Del Vecchio era nato a Milano nel 1935, da genitori emigrati dalla Puglia ed era cresciuto nell’orfanotrofio dei Martinitt: "Sono cresciuto senza padre e in istituto. Crescere senza famiglia è qualcosa che non si può spiegare, se non lo si è vissuto. Ti segna", aveva raccontato poi in tarda età. Poco più che 14enne aveva trovato lavoro come garzone alla Johnson: di giorno lavorava e di sera frequentava la scuola a Brera. Diventato capo terzista fuori Milano, si trasferì qualche anno dopo ad Agordo, in provincia di Belluno, dove la comunità montana aveva offerto terreno a chi avesse dato vita a un’azienda in quella zona marginale. Aveva 26 anni, nasceva Luxottica. Il resto è storia.

Continua a leggere Today.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonardo Del Vecchio è morto: addio al fondatore di Luxottica

Today è in caricamento