Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Frosinone

Lettera a Babbo Natale fa 600 km legata a palloncino: poi succede qualcosa di "magico"

Una lettera a Babbo Natale scritta da una bimba e legata a un palloncino ha percorso ben 600 chilometri, da Trento a Morolo, in provincia di Frosinone. Chi l'ha ritrovata, tra i monti, ha deciso di esaudire i desideri: "Mi ha insegnato che i sogni prima o poi possono avverarsi"

Foto Fb/ "Sei di Morolo se..."

Ci sono piccole grandi storie che meritano di essere raccontate: gesti semplici che si intersecano ai sogni più puri, quelli dei bambini. Una lettera a Babbo Natale scritta da una bimba e legata a un palloncino ha percorso ben 600 chilometri, da Trento a Morolo, in provincia di Frosinone. 

La dolcissima lettera è stata trovata da un ragazzo sui crinali dei monti Lepini, precisamente in località Puzzo Palluccio. E i cittadini si sono mobilitati per fare doni ed esaudire i desideri della giovanissima mittente. La bella storia è stata raccontata sul gruppo Facebook "Sei di Morolo se..." proprio dal ragazzo che ha ritrovato lettera e palloncino.

"Ho visto che veniva da Trento - scrive -; ho raccontato l'episodio a mio padre e lui mi ha spinto a scrivere una mail all'azienda che l'ha liberato [...] Praticamente il palloncino è stato lanciato a Trento da un gruppo di alpini che hanno organizzato una serata con le scuole del posto: ogni palloncino aveva legato a sé una letterina per Babbo Natale scritta da un bambino o da una bambina del luogo. Ieri sono tornato nel luogo di ritrovo del palloncino giallo e a poca distanza ho trovato un secondo palloncino, stavolta di colore rosa, e questo aveva la famosa letterina! Beh, è stato come se avessi trovato un tesoro [...] Spero che questa storia vi abbia regalato un pizzico di stupore. A me ha insegnato che i sogni prima o poi possono avverarsi, basta soltanto non smettere mai di sognare!"

“Caro Babbo Natale vorrei un rene per mio fratello”: la commovente lettera di una bimba 

Nella lettera indirizzata a Babbo Natale, si legge:

"Caro Babbo Natale, ti chiedo: una valigia poi vorrei le penne colorate, e infine una scatola con dentro una capsula Lol, una boll di Natale, tre lil-sister, due boll glitter, tre confetti pop e che la mia famiglia stesse bene".

Il ragazzo e i suoi concittadini si sono dati da fare per comprare i semplici giocattoli richiesti nella letterina ed inviarglieli. Non hanno dimenticato di inserire anche un pensiero speciale per l'azienda da cui il palloncino era stato lanciato in modo da ringraziarli per l'iniziativa. Magari nascerà un gemellaggio.

Sicuramente una bambina si sta godendo la magia del Natale, quella vera.

"Babbo Natale, fa' che mamma trovi un lavoro e che nonna possa andare in pensione" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera a Babbo Natale fa 600 km legata a palloncino: poi succede qualcosa di "magico"

Today è in caricamento