rotate-mobile
Venerdì, 31 Maggio 2024
Nuovo avviso

Allarme listeria, ritirato anche un lotto di prosciutto

Il nuovo richiamo riguarda il prosciutto cotto Sapor di Cascina nella confezione da 150 grammi. L'avviso del ministero della Salute: "Non consumare il prodotto e restituirlo al punto vendita"

Non sembra avere intenzione di sgonfiarsi l'allarme listeria che sta coinvolgendo diversi prodotti in vendita in Italia. Dopo i wurstel, i tramezzini al salmone, i pancake e il gorgonzola, adesso è la volta del prosciutto cotto. 

Come riporta l'avviso pubblicato oggi, martedì 18 ottobre, sul sito del ministero della Salute, il nuovo richiamo riguarda un lotto di 'Prosciutto Cotto Alta Qualità Dolce Dop 150g' a marchio Sapor di Cascina, il numero 223467, data di scadenza 20 ottobre 2022, venduto in esercizi Penny Market. Società produttrice la Motta Srl di Barlassina, nel Milanese, che ha effettuato il richiamo per "non conformità microbiologica: possibile presenza di Listeria Monocytogenes".

prosciutto-ritirato-listeria-2

L'avvertenza è di "non consumare il prodotto e restituirlo al punto vendita per la sostituzione o rimborso entro il 20 ottobre". Il documento del Ministero precisa anche che il richiamo interessa "solo il lotto/scadenza sopra indicato. Siamo spiacenti per il disagio arrecato, legato a cause non dipendenti dalla nostra volontà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme listeria, ritirato anche un lotto di prosciutto

Today è in caricamento