Martedì, 26 Gennaio 2021
Sassari

Colpisce il compagno con una mela di cristallo e lo manda in ospedale

All'arrivo dei soccorsi l'uomo, un 52enne di Sassari, era privo di sensi in un lago di sangue. La donna ha ammesso di averlo colpito al culmine di un ligio

Foto di repertorio

Al culmine di una lite tra le mura di casa, una donna ha colpito il suo compagno, il 52enne Giuseppe Piras, con una pesante mela di cristallo. È successo nel pomeriggio di ieri, domenica 8 novembre a Bancali, una frazione di Sassari. Quando l'ambulanza è arrivata sul posto l'uomo era in un lago di sangue e non dava segni di vita, mentre la compagna era accanto a lui sotto shock.

La donna ha tentato di spiegare ai soccorritori cosa fosse successo, mentre il 52enne era andato in arresto respiratorio e continuava a perdere sangue dalla testa. Dopo una prima rianimazione sul posto l’ambulanza è partita a sirene spiegate verso il pronto soccorso di viale Italia.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia e della squadra volante per ricostruire la dinamica dei fatti: la donna ha comunque ammesso di aver colpito il compagno alla testa con il soprammobile. Piras invece si trova attualmente ricoverato in ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce il compagno con una mela di cristallo e lo manda in ospedale

Today è in caricamento