Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: l'estrazione del 3 febbraio 2018

Ecco i numeri vincenti di Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto estratti sabato 3 febbraio 2018

Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: ecco i numeri vincenti dell'estrazione di sabato 3 febbraio 2018. Il jackpot del SuperEnalotto ha raggiunto la quota record di 94.300.000 euro, visto che dopo le estrazioni di giovedì 1 febbraio non è stato realizzato nessun '6'. Ecco numeri vincenti di SuperEnalotto, Lotto e 10eLotto di sabato 3 febbraio 2018.

Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: estrazione del 6 febbraio 2018

Estrazione Superenalotto di oggi sabato 3 febbraio 2018

COMBINAZIONE VINCENTE: 1 8 19 28 34 87

NUMERO JOLLY: 43

SUPERSTAR: 11

Schermata 2018-02-03 alle 20.13.56-2

Estrazione del Lotto di oggi sabato 3 febbraio 2018

NAZIONALE 81 31 77 36 8
BARI 59 3 86 30 71
CAGLIARI 82 39 69 67 22
FIRENZE 9 80 28 61 29
GENOVA 50 74 21 24 82
MILANO 86 26 84 47 79
NAPOLI 45 42 36 41 83
PALERMO 28 22 6 1 14
ROMA 40 84 13 10 31
TORINO 60 62 76 16 32
VENEZIA 72 13 58 3 65

Schermata 2018-02-03 alle 20.16.30-2

Estrazione numeri 10eLotto di oggi sabato 3 febbraio 2018

3 9 13 22 26 28 39 40 42 45 50 59 60 62 72 74 80 82 84 86

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 59

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 59 3

20 anni fa la prima vincita record

Una giocata da 300 mila lire, un sistema che portò a una vincita di oltre 13 miliardi di lire. Il 17 gennaio è stato il 20esimo anniversario del primo “6” nella storia del Superenalotto, di quella vincita di prima categoria di un concorso che negli anni a seguire ha rivoluzionato, con i suoi jackpot record, la storia dei giochi in Italia. Tutto ebbe inizio nel 1998 a Poncarale, piccolo centro in provincia di Brescia: il Superenalotto era nato un mese e mezzo prima, il 3 dicembre 1997, e sino a quel fatidico giorno nessuno era mai riuscito a centrare il ‘6’. Poi la Dea Bendata ha deciso di cambiare la vita di Alfonso Comini, titolare del Bar Pergola, con una vincita altissima per l’epoca, oltre 13,7 miliardi di lire. Da quel 17 gennaio 1998 a oggi – ricorda l’agenzia Agimeg – sono stati assegnati 118 ‘6’ e ben 653 ‘5+’, per un totale di 4,7 miliardi di euro distribuiti ai giocatori tra le vincite di prima e seconda categoria. 

Le ultime vincite

Ultimi in ordine di tempo, i due ‘5+’ realizzati nelle prime due settimane del nuovo anno a Civitavecchia e in provincia di Ravenna. L’ultimo ‘6’ risale invece a più di 5 mesi fa, per l’esattezza al primo agosto 2017 quando a Caorle (VE) furono vinti 77,7 milioni di euro. In venti anni ha vinto anche l’Erario, che ha beneficiato di entrate per 20,1 miliardi di euro. Nella caccia alla sestina dei sogni, dal 1997 sono stati giocati complessivamente 40,9 miliardi di euro. Il record si è registrato nel 2009 quando – per effetto del jackpot di Bagnone da 147 milioni – le giocate superarono 3,3 miliardi di euro. Secondo anno in termini di raccolta il 1999 con 3,1 miliardi, seguito dal 2010 con quasi 3 miliardi: anche in questo caso un contributo determinante fu dato dalle giocate effettuate per centrare il jackpot record da 178 milioni.

Le vincite storiche

Tra le vincite storiche entrate nella memoria collettiva, tra cui il primo ‘6’ centrato a Poncarale, si ricorda anche il jackpot da 63 miliardi di lire realizzato il 31 ottobre 1998 a Peschici, in provincia di Foggia, una vincita divisa fra 100 giocatori del posto che giocarono un maxisistema, ma anche il ‘6’ realizzato il 30 ottobre 2010 grazie a un sistema che premiò 70 giocatori sparsi in tutta Italia, che si spartirono un bottino di 177,7 milioni di euro, vincita più alta di sempre in Italia e in Europa. E come non ricordare il ‘6’ da 163,5 milioni realizzato a Vibo Valentia il 27 ottobre 2016, che detiene ancora oggi il primato di vincita più ‘ritardataria’ della storia: mai infatti una sestina vincente era mancata per 200 concorsi consecutivi, per l’esattezza dal luglio 2015 all’ottobre 2016. In 20 anni di vincite di prima categoria, la Campania è la regione che ne ha centrate di più, ben 19, seguita dal Lazio con 16 e dall’Emilia Romagna con 12. Seguono Puglia con 10 e la coppia Toscana-Veneto con 9 “6” a testa. Le uniche quattro regioni a non essere mai state toccate dal ‘6’ sono Liguria, Molise, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: l'estrazione del 3 febbraio 2018

Today è in caricamento