Martedì, 26 Gennaio 2021
Napoli

Lucia Caiazza non è morta in un incidente: arrestato il compagno Vincenzo Garzia

Il caso della donna di Casavatore morta il 14 maggio scorso: secondo gli inquirenti la donna sarebbe stata picchiata dal convivente

Foto di repertorio

Sarebbe stato Vincenzo Garzia ad uccidere nel maggio scorso la compagna Lucia Caiazza, 52enne di Casavatore, alle porte di Napoli. La donna era deceduta all'ospedale di Frattamaggiore per una lacerazione traumatica della milza che secondo lo stesso Garzia era riconducibile a un incidente stradale avvenuto circa un mese prima. 

Ad uccidere Lucia Caiazza non fu incidente stradale

Il medico di base al quale la donna (che non denunciò mai le violenze) si era rivolta a causa dei dolori sospettò che si trattasse di calcoli renali, ma l'autopsia sul corpo della vittima ha poi rivelato che il decesso era dovuto ad grave trauma alla milza compatibile con un'aggressione. E gli inquirenti sono convinti che a provocare quei traumi sia stato proprio il compagno Vincenzo Garzia. 

Morte Lucia Caiazza: arrestato il compagno Vincenzo Garzia 

I carabinieri della stazione di Casavatore, alle prime luci dell’alba, hanno rintracciato ed arrestato il 47enne di Arzano, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Napoli nord, su richiesta della procura locale. L'uomo è accusato di omicidio preterintenzionale e lesioni aggravate. 

Le indagini coordinate dalla procura e realizzate dal comando stazione carabinieri di Casavatore, attraverso numerose attività tecniche e di intercettazioni ambientali e telefoniche, nonché ascoltanto molti testimoni, hanno permesso di riscontrare un esaustivo quadro indiziario nei confronti del 47enne che in più occasioni avrebbe percosso la compagna procurandole lesioni gravissime fino a provocarne il decesso, avvenuto il 14 maggio 2020. L’uomo si trova ora nel carcere di Poggioreale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucia Caiazza non è morta in un incidente: arrestato il compagno Vincenzo Garzia

Today è in caricamento