rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Orrore / Catania

Lucrezia Di Prima, uccisa e gettata in un sacco dell'immondizia dal fratello: il movente è un giallo

A San Giovanni La Punta tutti  parlano di una tragedia inspiegabile. Il fratello Giovanni è in stato di fermo per omicidio volontario aggravato e occultamento di cadavere

Sono ancora tanti i punti oscuri sul dramma di San Giovanni La Punta, in provincia di Catania. Lucrezia Di Prima, 37 anni, è stata uccisa dall fratello, Giovanni Francesco, di 22, che l'avrebbe colpita con una coltellata alla gola e poi avrebbe avvolto il corpo con sacchi di plastica neri portandolo con la sua auto nelle campagne di Nicolosi, alle falde dell'Etna, dove lo ha fatto trovare dopo avere confessato l'atroce delitto: è in stato di fermo per omicidio volontario aggravato e occultamento di cadavere. 

I carabinieri della Sezione investigazioni scientifiche (Sis) del comando provinciale di Catania hanno effettuato lunghi sopralluoghi nella villetta dove i due fratelli vivevano, in alloggi separati, con i genitori. L'arma dell'omicidio non è ancora stata individuata.  Nella giornata di venerdì la madre e il padre di Lucrezia Di Prima avevano denunciato la scomparsa della figlia. Il fratello e il fidanzato avevano per primi dato l'allarme. Lucrezia Di Prima non aveva più dato sue notizie e aveva lasciato in casa cellulare, portafogli e chiavi dell'auto.

Poi dopo le ricerche dei carabinieri qualcosa nella versione fornita dal fratello Giovanni Francesco ha cominciato a non tornare. Alle ricerche aveva preso parte anche il fratello che in realtà secondo gli inquirenti l'aveva uccisa poco prima. Il movente dell'omicidio è un enorme punto di domanda. Potrebbe essere ricercato nell'ambito della sfera personale dei rapporti tra i due fratelli. Si ipotizza un raptus omicida. Giovanni, appassionato di cultura giapponese e palestra, da mesi si era chiuso in se stesso secondo gli amici. La sorella Lucrezia era una giovane donna solare ed estroversa e partecipe alla vita della comunità del paese del Catanese con presenze costanti nelle attività della Chiesa Madre e della Protezione civile comunale: si sarebbe dovuta sposare prossimamente con il fidanzato di sempre. A San Giovanni La Punta tutti  parlano di una tragedia inattesa e inspiegabile.

Trovata morta Lucrezia Di Prima

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucrezia Di Prima, uccisa e gettata in un sacco dell'immondizia dal fratello: il movente è un giallo

Today è in caricamento