Domenica, 19 Settembre 2021
NUORO

Si getta in mare con i figli: muore bimba di tre anni

Succede in provincia di Nuoro, sulla spiaggia di Orrì: la donna avrebbe tentato il suicidio portando con sé i figli, di quattro è tre anni. La più piccola non ce l'ha fatta

NUORO - E' indagata per omicidio colposo la donna di 36 anni che ha tentato di suicidarsi, portando con sé i suoi due figli, di tre e quattro anni. Si è buttata nelle fredde acque della spieggia dell'Orrì, nei pressi di Nuoro. Il folle gesto ha portato alla morte della più piccola dei due bimbi. Entrambi i piccoli erano in grave stato di ipotermia e sono stati subito trasferiti all'ospedale San Francesco di Nuoro, dove la piccola è deceduta. 


Adesso scattano le indagini sui fatti: la donna è accusata di omicidio colposo e adesso il procuratore di Lanusei, Luisa Di Nella, ha disposto la restituzione della salma della piccola ai familiari. Intanto la madre è ricoverata sotto choc all'ospedale San Francesco di Nuoro, nel reparto di psichiatria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si getta in mare con i figli: muore bimba di tre anni

Today è in caricamento