Venerdì, 14 Maggio 2021
Il colpo al clan Strisciuglio / Bari

Maxi blitz anti mafia: 99 arresti tra Bari e provincia

Impegnati agenti della Squadra mobile e carabinieri: l'ordinanza cautelare a carico di 99 indagati ritenuti capi e affiliati del gruppo criminale barese Strisciuglio

È stata denominata 'Vortice-Maestrale', la maxi operazione antimafia scattata alle prime ore di questa mattina sul territorio della città metropolitana di Bari. Nel blitz sono impegnati agenti della Squadra Mobile della Questura di Bari e carabinieri del Comando Provinciale di Bari, a conclusione di complesse indagini dirette dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, con la collaborazione della Direzione Nazionale Antimafia.

In tutto sono 99 gli indagati destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare, ritenuti capi e affiliati del clan barese Strisciuglio.  Gli arrestati (96 in carcere, tre ai domiciliari) sono accusati di associazione mafiosa, reati di droga, armi, estorsioni, lesioni e rissa. L'inchiesta ha consentito di ricostruire le attività illecite del clan dal 2015 al periodo attuale, messe in atto tra Bari (in particolare nei quartiere Libertà, San Paolo, San Pio, San Girolamo e Santo Spirito) e la provincia (come nei Comuni di Palo del Colle e Conversano).

Le ultime notizie in diretta su Baritoday 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi blitz anti mafia: 99 arresti tra Bari e provincia

Today è in caricamento