Lunedì, 2 Agosto 2021
Maltempo

Temporali e vento forte al centro-sud: allerta della protezione civile

Giovedì 18 febbraio una nuova perturbazione in arrivo dal nord-Africa. Ecco le previsioni

Immagine d'archivio

Un sistema di bassa pressione, in avvicinamento dal nord-Africa, determinerà domani condizioni di maltempo sulle regioni meridionali del nostro Paese, specie sui settori ionici. Lo comunica la protezione civile che ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse. 

L'avviso prevede dal primo mattino di domani, giovedì 18 febbraio, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia, Basilicata e Calabria, specie sui settori ionici. Inoltre, sono attesi venti forti nord-occidentali, con raffiche di burrasca su Sicilia e Calabria con mareggiate lungo le coste esposte.

ALLERTA GIALLA - Sulla base dei fenomeni previsti è stata diffusa per domani un’allerta gialla, per rischio idraulico diffuso, su gran parte della Pianura Padana in Emilia-Romagna e, per rischio idrogeologico localizzato, sul Molise, sulla Puglia, su gran parte della Basilicata, sulla Calabria e sui settori nond-occidentali della Sicilia.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del dipartimento della protezione civile (www.protezionecivile.gov.it)

LE PREVISIONI - "La perturbazione porterà piogge e temporali, localmente anche di forte intensità, che da Sicilia e Calabria si porteranno verso Basilicata e Puglia", spiega la redazione di 3bmeteo. "Qualche pioggia riuscirà ad interessare anche Campania, basso Lazio, Molise ed Abruzzo". Il fronte perturbato sarà inoltre accompagnato da forti venti, "inizialmente da scirocco sullo Ionio, in rotazione ovunque dai quadranti nordoccidentali, con raffiche anche di oltre 70km/h".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporali e vento forte al centro-sud: allerta della protezione civile

Today è in caricamento