Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Ragusa

Ragusa, maltrattamenti in un asilo: due maestre rinviate a giudizio

La maestre sono state riprese dalle telecamere installate dalla polizia dopo la segnalazione di alcuni genitori: i bambini non volevano più andare a scuola

Sono state rinviate a giudizio per maltrattamenti due maestre di un asilo in provincia di Ragusa, che minacciavano di violenza i bambini e rivolgevano loro pesanti intimidazioni. Le indagini della polizia erano partite nel giugno 2016 e avevano portato a una richiesta di ordinanza di custodia nei confronti delle due, che è stata rigettata dal gip. 

A svelare le minacce delle maestre sono state alcune intercettazioni, nelle quali si sentono le insegnanti dire ai bambini: "Ti do tanti di quegli schiaffoni! Sei un bambino insopportabile". A un bimbo che chiedeva di andare in bagno, una delle due rispondeva così: "A casa tua la fai la cacca: ti do all'orco, lo chiamo... così se lo mangia e ce lo toglie dai piedi"

Le indagini erano partite dopo che alcuni genitori, preoccupati perché i figli rifiutavano di andare a scuola, avevano fatto una segnalazione alla squadra mobile di Ragusa. 

Maestre rinviate a giudizio: il video registrato dai carabinieri in classe

video asilo ragusa-2

La richiesta di rinvio a giudizio da parte del gup di Ragusa è stata formulata per "maltrattamento degli alunni, a loro affidati per ragioni di istruzione ed educazione", con "rimproveri aspri, ingiurie e umiliazioni, alimentando in tal modo un clima di permanente intimidazione, il tutto aggravato dal fatto di aver abusato dei poteri ed in violazione dei doveri inerenti la pubblica funzione".

I difensori delle imputate, dopo il rinvio a giudizio, hanno fatto notare che nel provvedimento del gip, con il quale si respingeva la richiesta di misura cautelare, si evidenziava che "non erano emersi dalle indagini elementi tali da far presumere comportamenti violenti, minacciosi o vessatori nei confronti degli alunni né che tali comportamenti abbiano avuto una gravità tale da cagionare sofferenze psichiche e fisiche agli alunni". La prima udienza del dibattimento si terrà il 5 marzo 2018.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragusa, maltrattamenti in un asilo: due maestre rinviate a giudizio

Today è in caricamento