Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

"Grazie a tutti coloro che hanno adottato Giulio"

Paola Regeni scrive una lettera per ringraziare tutte quelle persone che le stanno dando forza per la battaglia che sta combattendo: "La tragica vicenda di Giulio emoziona tantissime persone che con discrezione si avvicinano alla nostra famiglia"

Mamma Paola, di cognome Regeni. In prima linea per chiedere verità e giustizia per il figlio ucciso in Egitto, ha deciso però di ringraziare chi la sta sostenendo in questa battaglia. E lo ha fatto inviando una lettera a Repubblica, con la quale vuole riuscire ad arrivare a tutti coloro che le hanno scritto, parlato, stretto una mano. Tante mamme ma anche tanti giovani, che sono rimasti colpiti da questa vicenda: 

"Giorno dopo giorno emerge con sempre più forza come la tragica vicenda di Giulio abbia emozionato tantissime persone che con discrezione si avvicinano alla nostra famiglia, esprimendo la loro partecipazione con una lettera. Lettere di affetto, di solidarietà, di sostegno nella ricerca della verità e soprattutto di empatia!"

Tante sono le donne e le madri che hanno deciso di esprimere il loro sostegno alla mamma di Giulio: "Molte mamme che con estrema delicatezza chiedono di poter considerare Giulio anche figlio loro - continua Paola Regeni - Questo mi fa ricordare come Giulio, ovunque andasse per i suoi studi o per lavoro, trovasse sempre qualcuno che lo 'adottava', per simaptia, per aiutarlo, per condividere riflessioni, per affetto. Grazie a tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Grazie a tutti coloro che hanno adottato Giulio"

Today è in caricamento