rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Belluno

Caramelle piene di spilli nel cortile della scuola: "Abbiate paura per i vostri figli"

Caccia al maniaco in Veneto, nel Bellunese: molti episodi inquietanti

Caccia al maniaco in Veneto, nel Bellunese. Un uomo negli scorsi giorni ha lasciato una lettera minatoria e un sacchetto di caramelle pieno di spilli nel cortile di un asilo.

Non siamo di fronte a un episodio isolato, la Procura di Belluno ha aperto da mesi un fascicolo. Nei mesi scorsi la stessa persona aveva incendiato legnaie e imbrattato chiese.

Succede tutto in alcune frazioni di montagna, Cesiomaggiore e Santa Giustina. Nelle sue farneticanti lettere di minacce l'uomo, che si firma Erostrato (il mitomane si ispira al criminale e pastore greco antico che incendiò e distrusse il tempio di Artemide), avrebbe messo anche della polvere bianca, stile antrace. Era solo borotolaco, ma la tensione in valle è altissima. C'è un vero e proprio allarme.

Lo conferma il sindaco di Santa Giustina, Ennio Vigne: "Nelle ultime ore sono stato tempestato di telefonate di genitori in ansia".

Nell'asilo di Cergnai l'episodio più inquietante. "Ora abbiamo detto ai bambini che se vedono qualcosa a terra, di chiamare le maestre" dice un insegnante. 

Il maniaco avrebbe alzato il tiro, secondo quanto ha detto lui stesso in un ultimo messaggio riportato dal Gazzettino: "Ora mi concentrerò sui bambini: voi dovete aver paura per i vostri figli": 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caramelle piene di spilli nel cortile della scuola: "Abbiate paura per i vostri figli"

Today è in caricamento