rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
DIRITTI

"Love is Right": da Roma il grido per i diritti lgbt

La grande manifestazione della comunità lesbica, gay e trans per i diritti civili: un momento di rivendicazione nazionale nella capitale, con ospiti VIP e tutte le associazioni unite

Sono scesi in piazza per rivendicare quei diritti che "tutti i cittadini hanno e dovremmo avere anche noi". Così sul palco montato a Piazza Santi Apostoli a Roma sono saliti diversi rappresentanti della comunità Lgbt per rivendicare il diritto all'amore: Love is Right, ovvero l'amore è giusto ma è anche un diritto.

Questo lo slogan della giornata presentata da Vladimir Luxuria che dal palco ha moderato tutti gli interventi dei diversi rappresentanti delle associazioni aderenti: Agedo, Arcilesbica, Arcigay, Certi Diritti, Equality Italia, Mit-Movimento Identità Transessuale, e Famiglie Arcobaleno e tanti altri. 

GUARDA L'INTERVISTA VIDEO A FLAVIO ROMANI, PRESIDENTE DI ARCIGAY

Una manifestazione dedicata alla gente: sul palco sono saliti infatti molte persone che hanno raccontanto la propria storia. Da ragazzi che hanno deciso di fare coming out nonostante i pregiudizi nelle loro scuole, a chi ha deciso di metter su famiglia nonostante e di adottare dei figli anche se ancora nel nostro paese non sia riconosciuto il matrimonio omosessuale. E poi c'è chi si sposa davvero, ma ancora deve farlo fuori dal nostro paese, altrove.

GUARDA IL VIDEO CON LE STORIE DELLE FAMIGLIE LGBT

Molti personaggi del mondo dello spettacolo hanno partecipato attivamente all'evento, come si vede nel video di lancio della manifestazione.

GUARDA IL VIDEO DI LANCIO DELLA MANIFESTAZIONE

Poi c'è Roberto Vecchioni che, come molti dal palco di Piazza Santi Apostoli, per l'occasione ha deciso di raccontare la storia di sua figlia, la sua compagna e le sue nipotine: una delle tante famiglie arcobaleno.

GUARDA IL VIDEO CON LA STORIA DI ROBERTO VECCHIONI

Love is Right: diritti lgbt senza compromessi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Love is Right": da Roma il grido per i diritti lgbt

Today è in caricamento