Martedì, 22 Giugno 2021
Occasioni da nord a sud

Dove sono le case in vendita ad un euro

Borghi e cittadine che si sono spopolate, cercano in ogni modo di attrarre nuovi cittadini che siano anche i nuovi residenti e ridiano un po’ di vita alle zone in stato di abbandono, ma in contesti sempre bellissimi

Sassari

Da una parte la crisi economica che fa vivere i giovani in una condizione di maggiore povertà precariato e, in alcuni casi, vera e propria incapacità di diventare indipendenti dal proprio nucleo familiare e genitoriale. Dall’altra la crisi di alcune zone geografiche del paese che, per molteplici motivi, si sono spopolate e cercano in ogni modo di attrarre nuovi cittadini che siano anche residenti e ridiano un po’ di vita al borgo. E allora se ci sono persone in cerca di un bene immobile, senza la pretesa di voler vivere nelle città più costose e tentacolari d’Italia, ma con la voglia di una nuova vita, in borghi bellissimi e con l’idea di non spendere nulla per l’acquisto, allora queste sono le cittadine da monitorare, cioè dove i comuni mettono a disposizione delle case a un solo euro.

  • Oyace, incantevole paesino della Valle d’Aosta, è il più a Nord in Italia e lì ci sono diverse casette, la cui proprietà fa riferimento a persone che magari hanno ereditato ma non nutrono interesse. Il Comune sta lavorando per farsele cedere e rivenderle a un euro.
  • Maenza, borgo medievale in provincia di Latina, ha lo stesso problema di Oyace, cioè ci sono diverse case abbandonate e in attesa di essere ristrutturate. Per questo anche qui il Comune ha lanciato un bando per tentare di ripopolare il comune laziale con chi poi dovrebbe anche ridare vita a immobili fatiscenti.
  • A Sassari, in Sardegna, l’obiettivo è dare nuova vita al centro storico, liberando i proprietari di tasse per delle case che non vengono usate e darle a chi, non solo avrà voglia di ridare nuova vita al bene, ma eviterà anche che alcune case in dissesto possano diventare anche un pericolo.
  • Pietramelara è in Campania ed è un paese abitato da una quindicina di famiglie del posto che vive il problema, comune a molti altri piccoli comuni italiani, dello spopolamento del centro storico.
  • Acerenza è in provincia di Potenza e fa parte della lista dei Comuni più belli d’Italia, offrendo una possibilità culturale importante, con la presenza di visitatori da ogni parte d’Italia.
  • A Taranto ci sono sette immobili ubicati nella Città Vecchia, per cui, fino al 20 novembre, imprese, agenzie, società o cittadini hanno tempo per presentare le loro proposte.
  • Laurenza è in provincia di Potenza e qui non ci sono limiti alla destinazione d’uso, se si vuole si possono comprare gli immobili per farne delle case, altrimenti il comune lucano è pronto ad incentivare anche nuove attività imprenditoriali.
  • Salemi, in provincia di Trapani, propone 36 immobili. Il progetto prende le mosse da una intuizione dell'ex sindaco della città, Vittorio Sgarbi, che è stata ripresa e sviluppata dall'Amministrazione guidata dall'attuale primo cittadino, Domenico Venuti: un percorso organico di eventi e iniziative negli ultimi anni ha visto protagonista il centro storico di Salemi, che ora si propone al mondo con l'iniziativa Case a un euro. Dunque qui, anche uno scopo turistico, oltre che abitativo.
  • Il Comune di Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria, si è ampliato verso nuove zone, con nuove costruzioni. Nel centro quindi sono rimaste alcune case abbandonate, altre che vanno messe in sicurezza.
  • Castiglione di Sicilia è nella città metropolitana di Catania e comprende un territorio che vede sei nuclei abitativi e si estende fino all’Etnea e alle gole dell’Alcantera. E’ passato da oltre 15mila abitanti a 3mila e cerca un ripopolamento.
  • Troina è un comune italiano di 8.820 abitanti del libero consorzio comunale di Enna in Sicilia. Conosciuto in tutto il mondo da dove vengono turisti in visita, si cercano persone che vogliano stabilizzarsi una volta per tutte.
  • Delia è un comune italiano di 3 953 abitanti del libero consorzio comunale di Caltanissetta in Sicilia. Il centro si è svuotato in favore delle periferie.
  • Sambuca di Sicilia è un comune italiano di 5 792 abitanti del libero consorzio comunale di Agrigento in Sicilia. Si attende la fine dei blocchi ai viaggi per lanciare definitivamente il bando.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove sono le case in vendita ad un euro

Today è in caricamento