Sabato, 20 Luglio 2024
Concluse le ricerche / Napoli

Frana a Ischia: ritrovato il corpo dell'ultima vittima

Il corpo è in via di identificazione da parte dei carabinieri anche se è noto che l'ultima dispersa è la 31enne Maria Teresa Arcamone. La segnalazione sarebbe arrivata da un cittadino

I vigili del fuoco hanno rinvenuto pochi minuti fa, a Casamicciola Terme, il corpo di una donna. Il cadavere deve essere ancora identificato, ma si tratta quasi certamente dell'ultima dispersa, Maria Teresa Arcamone. La donna, 31 anni, era l'ultima delle 12 persone che erano sulla lista ufficiale dei dispersi dopo la frana avvenuta all'alba del 26 novembre scorso. 

La salma della donna è stata trovata dai vigili del fuoco in un anfratto nella zona dei Gradoni. Si tratta di un'area investita in pieno dalla massa di fango e detriti caduta dal monte Epomeo. Dalle prime informazioni pare che il ritrovamento sia avvenuto dopo la segnalazione da parte di un cittadino.

La giovane donna faceva la camiera in un bar di Forio. Nei giorni scorsi era stata trovata l'auto di Maria Teresa Arcamone, una Fiat Panda. Il mezzo, sepolto dal fango, era finito in cima al tetto della casa in cui abitava la vittima. 

Le vittime della tragedia di Ischia

Le altre vittime accertate sono undici. Si tratta della famiglia di Valentina Castagna e Gianluca Monti con i loro tre bimbi Francesco, Maria Teresa e Michele; di Salvatore Impagliazzo e della compagna Eleonora Sirabella; di Nikolinka Gancheva Blangova, bulgara, 58 anni; Maurizio Scotto, la moglie Giovanna Mazzella e il loro bimbo di appena tre settimane. È di queste ore la notizia che le esequie si terranno in forma privata: ogni famiglia darà l'addio ai propri cari in un momento diverso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana a Ischia: ritrovato il corpo dell'ultima vittima
Today è in caricamento